Fazzen (Fazzino)

19 Febbraio 2019 0 Di admin

Fazzen (Fazzino)

Fazzen (Fazzino)

Prodotto tipico della cucina tradizionale di Bormida, dove viene cucinato ancora oggi con gli ingredienti tramandati dalle nonne, con i sapori ed i profumi di un tempo. A partire dal 15/10/17 il Fazzino di Bormida è riconosciuto come prodotto De.Co del Comune di Bormida. Molto simile al pane di patate, utilizzate in quantità maggiore per rendere l’impasto ancora più morbido, viene lavorato manualmente, lasciato lievitare in maniera naturale e cotto nel forno a legna. Il gusto particolare del Fazzino è dovuto alla cipolla che viene utilizzata dopo essere stata tagliata sottile ed ammorbidita con olio; è ottimo anche farcito con salumi e formaggi.

Ingredienti

  • Farina,
  • lievito di birra,
  • patate,
  • sale.

Istruzioni

  • Fate bollire le patate con la pelle e passatele quando sono ancora calde, unitele poi alla farina e al lievito (o bicarbonato), aggiungendo un pizzico di sale.
  • Impastate il tutto sino ad ottenere un impasto molle.
  • Formate quindi delle palline grosse quanto una patata media e ponetele in frigo a lievitare per mezz'ora.
  • Nel frattempo tagliate a spicchi la cipolla e fatela ammorbidire in acqua e sale.
  • Mettetene un pò su ogni pallina insieme all'olio e lasciate lievitare in frigo per un'altra mezz'ora.
  • Dopo la lievitazione spruzzate con acqua e mettete a cuocere.
  • C'è chi, invece di far lievitare l'impasto, lo stende direttamente (sostituendo il bicarbornato al lievito), e lo taglia a rombi.
  • Una volta cotti possono essere conditi oppure no, a seconda dei gusti e delle tradizioni, e si servono ancora caldi.

Note

A Pallare si prevede l'impiego di una cipolla, o del porro unito all'uovo e all'olio; a Origlia si usa l'aglio o il pesto; a Calizzano non è previsto nessun tipo di condimento.

http://www.cucinaligure.info/2019/02/19/fazzen-fazzino/