Pansarola

19 Febbraio 2019 0 Di admin

Bozza automatica

Dolci

Bozza automatica

Immagine tratta dal sito: Borghi di Riviera/


La pansarola è il dolce tipico di Apricale.
Si ha traccia di questo dolce semplice già dai primi anni del ‘900. I villeggianti europei che soggiornavano nella Riviera Ligure, una volta rientrati in patria parlavano già di questa prelibatezza, e la sua ricetta è stata trovata su alcuni giornali dell’epoca.
Da oltre 50 anni ad Apricale nel mese di settembre si celebra ogni anno la sagra della pansarola.

Ingredienti

  • 1 Kg. di farina,
  • 2 uova,
  • 100 gr. di burro o ancora meglio di olio d’oliva extravergine di Apricale,
  • lievito di birra,
  • un pizzico di sale,
  • buccia di limone grattugiata

Istruzioni

  • Si deve creare un impasto morbido con gli ingredienti indicati e lasciarlo riposare per mezz'ora.
  • Poi si provvede a tirare la pasta ungendo solo la parte superiore.
  • Ripiegare più volte ripetendo la procedura fino a ottenere una sfoglia di non più di due millimetri di spessore.
  • Quindi si taglia la pasta a forma di lasagne, di rombi o altro, e si frigge in una padella in olio bollente.
  • Quando le pansarole sono dorate occorre ritirarle disponendole su un piatto ricoperto di carta assorbente per togliere l'olio in eccesso; quindi si cospargono di zucchero e si servono ancora calde.
  • Secondo la tradizione apricalese, si consumano molto calde, ma sono ottime anche fredde.
  • Il dolce si serve tradizionalmente con zabaione caldo.
http://www.cucinaligure.info/2019/02/19/pansarola/