Hosting gratuito e dominio gratis offerti da HostingGratis.it
company logo

Cerca

Home Tutte le ricette Polpette e polpettoni Polpette magre di riso (Granatinn-e de riso)

Ricette della cucina ligure
Picture
Visualizza:

  Ricetta precedente Ricetta seguente Stampa Crea un PDF della ricetta Scarica la ricetta per modificarla

 
Polpette magre di riso (Granatinn-e de riso)

 

Polpette magre di riso (Granatinn-e de riso)
 
Autore: Pesto e mortà
Valutazione: Nessun voto
Descrizione:

Sta bene il mangiare le granatine di riso, ovvero le polpette di riso, o comunque riso in genere, ma mai sia detto possa venirvi in mente di chiedere all'oste, o al trattore che sia "Daeme un po' de riso!" perché in verità — e lo ricorda anche il Casaccio — comunemente nel nostro dialetto "Dào riso" magari "co-a natta", sta a significare dare una strapazzata, una strigliata, talvolta anche delle busse. Sarebbe perciò il colmo andare in trattoria o al ristorante, chiedere semplicemente del riso (sia pur sotto forma di polpette) e sentirsi (nel migliore dei casi) ricoprire d'improperi.

Ricetta tratta da
Pesto e mortà
di Aidano Schmuckher
Guido Mondani Editore

 

 
 
Ingredienti:

6 hg. di riso, sale,
un hg. di burro,
una cipolla,
un gambo di sedano,
1/2 kg. di pesce,
2 carciofi,
10 g. di funghi secchi,
un cucchiaio di farina,
2 pomidoro (o salsina),
formaggio parmigiano grattugiato,
2 uova,
olio.

 

 

 
Preparazione:
Dare una mezza cottura al riso in acqua opportunamente salata e porlo quindi in un colino sicché dia bene tutta l'acqua.
Intanto rosolare in casseruola burro, cipolla, prezzemolo, una foglia di sedano (il tutto preventivamente tritato) ed un pizzico di sale, aggiungendo, successivamente, pesce (boldrò o scorpena o altro), carciofi tagliati, funghi secchi tritati (preventivamente ammollati in acqua), indi farina.
Dopo avere lasciato cuocere per una mezz'ora circa questo preparato, aggiungere dei pomidoro o della salsina e qualche spezia.
Ottenuto questo intingolo si procede alla preparazione delle granatine.
Si condisce infatti il riso stesso con il sugo, il formaggio parmigiano grattugiato, uova sbattute.
Rimescolare sino ad aver ottenuta una buona amalgama e quindi dar forma alle polpette o granatine con lo stesso procedimento usato per le Polpette di riso al grasso (vedi).
Fare friggere e servire.

 

 
Note:
Nessuna descrizione

 

 
Valutazione della ricetta
1 (Pessima) 1
Picture
2
PicturePicture
3
PicturePicturePicture
4
PicturePicturePicturePicture
5
PicturePicturePicturePicturePicture
6
PicturePicturePicturePicturePicturePicture
7
PicturePicturePicturePicturePicturePicturePicture
8
PicturePicturePicturePicturePicturePicturePicturePicture
9
PicturePicturePicturePicturePicturePicturePicturePicturePicture
10
PicturePicturePicturePicturePicturePicturePicturePicturePicturePicture
10 (Ottima)

 



Powered by Joomla!. Designed by: joomla templates vps hosting Valid XHTML and CSS.