Raieu de carne (Ravioli di carne)

22 Gennaio 2019 0 Di admin

Raieu de carne (Ravioli di carne)

Raieu de carne (Ravioli di carne)

L'origine di questo piatto è controversa: c'è chi la vuole oltremarina e chi, con buone ragioni suffragate anche da attenti studi, oltremontana, localizzata in quel di Gavi presso l'osteria del Raviolo, già nel XII secolo, situata sull'unica strada che da Genova portava alla pianura Padana. (Ricetta tratta da "Codice della Cucina Ligure" edizioni SEP-Il Secolo XIX)

Ingredienti

  • 500 gr. di borragine e scarola;
  • 100 gr. di carne di vitello;
  • 100 gr. di cervella o laccetti o granelli;
  • 2 uova;
  • poca maggiorana;
  • 50 gr. di grana grattugiato;
  • 300 gr. di farina;
  • 1 bicchiere di vino bianco secco;
  • sale.

Istruzioni

  • Lessare le verdure, tritarle bene.
  • Cuocere il magro di vitello con poco olio e vino bianco.
  • Lessare la cervella.
  • Tritare tutto molto finemente.
  • Mettere in una terrina, aggiungendo uova, maggiorana, formaggio e sale.
  • Rimestare.
  • Fare la pasta e tirare la sfoglia.
  • Disporre su metà della sfoglia tanti cucchiaini di ripieno equidistanti fra loro.
  • Ricoprire con l'altra metà e premere per chiudere.
  • Tagliare la pasta ripiena a quadretti con la rotella adatta.
  • Far riposare i ravioli per qualche ora.
  • Lessarli, scolarli e condirli a piacere (burro o toccu-sugo di carne).
http://www.cucinaligure.info/2019/01/22/raieu-de-carne-ravioli-di-carne/