Mostarda

26 Marzo 2019 0 Di admin

Bozza automatica

Contorni e verdure

Bozza automatica

"Mostarda" by Sifalcia is licensed under CC BY 2.0

Ingredienti

  • 500 gr. di fichi bianchi non troppo maturi;
  • 500 gr. di zucca mantovana soda;
  • 4 pere non troppo mature;
  • 4 mele non troppo mature;
  • 100 gr. di cedro candito:
  • 100 gr. di ciliegie sciroppate;
  • 500 gr. di miele;
  • 1 It. di vino bianco secco;
  • 2 albumi;
  • 75 gr. di senape bianca in polvere.

Istruzioni

  • Sbucciare le pere e le mele; tagliare le prime a metà e le seconde a quarti.
  • Mondare la zucca, eliminare i semi e ridurla a pezzi grandi quanto quelli delle mele.
  • Pulire i fichi con un panno umido; mettere quindi tutti i frutti a bollire in una pentola con acqua.
  • Far cuocere per 10 minuti; scolare e far appassire al sole.
  • Sistemare poi la frutta in vasi, assieme al cedro tagliato a pezzi e alle ciliegie private dello sciroppo; lasciare 3-4 cm. di vuoto in alto.
  • Porre al fuoco una pentola col vino e il miele; lasciar addensare, rimestando sempre.
  • Montare gli albumi a neve e unirli al composto; aggiungere la senape, sciolta con un po' di vino tiepido.
  • Versare sulla frutta, non solo ricoprendola interamente, ma superandola di 2 cm. circa.
  • Chiudere ermeticamente e far riposare per almeno 60 giorni.
  • Conservare lo sciroppo avanzato: se nei vasi il suo livello dovesse scendere, sarà opportuno aggiungerne.
http://www.cucinaligure.info/2019/03/26/mostarda/