Zembetti d’arziglio (Ravioli di pesce)

9 Febbraio 2020 0 Di admin

Zembetti d'arziglio (Ravioli di pesce)

Primi piatti

Zembetti d'arziglio (Ravioli di pesce)

"Homemade ravioli" by 2kS4 is licensed under CC BY-NC-SA 2.0

Ingredienti

  • Dosi per 4 persone:
  • (ripieno):
  • gr. 300 di pesce bianco,
  • gr. 30 di formaggio,
  • due uova,
  • scalogno
  • maggiorana
  • erbette liguri;
  • (pasta per ravioli):
  • due etti di farina,
  • tre uova,
  • sale,
  • olio q.b.;
  • (condimento):
  • arselline,
  • aglio
  • prezzemolo e/o basilico
  • vino bianco,
  • pomodori pelati,
  • 1 peperoncino
  • olio EVO

Istruzioni

  • Mettete le arselline in una ciotola capiente, copritele con abbondante acqua fredda leggermente salata, lasciandole riposare così per circa 2 ore, in modo che perdano la sabbia contenuta nelle conchiglie.
  • Nel frattempo versate la farina a fontana sul piano di lavoro, rompete le uova al centro, sbattete con una forchetta incorporando via via la farina e lavorate l’impasto per 5-6 minuti, fino a che risulta liscio e omogeneo.
  • Avvolgetelo in un foglio di pellicola per alimenti e lasciatelo riposare per 30 minuti.
  • Sfilettate il pesce e privarlo di pelle e spine, quindi tagliarlo a pezzetti.
  • Mondate le erbette, tagliatele a striscioline, lavatele e sgrondatele.
  • Sbucciate lo scalogno, tagliatelo a fettine e stufatelo dolcemente in una padella con 4 cucchiai di olio.
  • Aggiungete il pesce tagliato a dadini e le erbette.
  • Proseguite la cottura per 3-4 minuti, regolate di sale e spegnete.
  • Lasciate raffreddare e tritate il composto con l’uovo rimasto, il parmigiano e le foglie di maggiorana.
  • Stendete la pasta in una sfoglia molto sottile, ricavate dei quadrati di 8 centimetri di lato, disponete al centro una cucchiaiata scarsa di composto di pesce, piegate la pasta sul ripieno in modo da ottenere un triangolo e chiudetelo a tortello.
  • Una volta spurgate le arselline, sciacquale bene sotto acqua corrente e falle aprire mettendole in una casseruola capiente posta su fuoco vivace, assieme a 1 cucchiaio di olio di oliva e 1 spicchio di aglio.
  • Coprite la casseruola con il coperchio e lasciate cuocere le arselline per qualche minuto, scuotendole di tanto in tanto.
  • Non appena saranno tutte aperte, prelevate le arselline con una schiumarola e mettetele da parte, poi filtrate con un colino a maglie fini il liquido che si è formato nella casseruola e tenete da parte anche questo.
  • Sgusciate due terzi delle arselline e tenetele da parte.
  • In una padella capiente fate scaldare un cucchiaio di olio e non appena sarà ben caldo, mettici a soffriggere l’altro spicchio di aglio e il peperoncino fresco tritato (se per voi un peperoncino è troppo, potete metterne solo metà, oppure non metterlo affatto).
  • Dopo un minuto unite il liquido filtrato delle arselline, proseguite la cottura per 5 minuti
  • Unite i pomodori pelati a cubetti, mescolate bene, aggiusta di sale e pepe e lasciate cuocere la salsa per 10 minuti.
  • Cuocete i ravioli al dente in acqua salata bollente.
  • Scolateli e saltateli nel sugo di arselline, aggiungendo anche quelle con il guscio tenute da parte.
http://www.cucinaligure.info/2020/02/09/zembetti-darziglio-ravioli-di-pesce/