Ciuppin (Passato di pesce)

10 Gennaio 2019 0 Di admin

Ciuppin (Passato di pesce)

Primi piatti

Ciuppin (Passato di pesce)

Immagine tratta dal sito: Amici di Ponente

Ora è cibo raro, delicato e prelibato. Ben diversa la situazione in passato. Il ciuppin, fatto con disprezzati e sempre reperibili, allora, pesci di scoglio, serviva per dare nuovo sapore e sostanza al pane raffermo, che, diversamente da oggi, nessuno buttava.
(Ricetta tratta da "Codice della Cucina Ligure" edizioni SEP-Il Secolo XIX)

Ingredienti

  • 1 kg di pesci di scoglio misti;
  • 1 bicchiere abbondante d'olio extravergine d'oliva;
  • 1 ciuffo di prezzemolo;
  • 1 cipolla media;
  • 2 acciughe salate;
  • 3 pomodori a pera maturi;
  • 1 bicchiere di vino bianco secco;
  • sale;
  • 4 fette di pane casereccio.

Istruzioni

  • Tritare le verdure e metterle a soffriggere con l'olio e le acciughe salate, dopo averle pulite e diliscate.
  • Spellare i pomodori, tritarli e aggiungerli al soffritto.
  • Far insaporire tutto per 5 minuti.
  • Aggiungere quindi il vino bianco e i pesci puliti.
  • Far cuocere pochi minuti e allungare il sugo con 4 mestoli di acqua calda.
  • Salare e far sobbollire per una quindicina di minuti.
  • Ritirare il pesce, pulirlo dalle lische e passare la polpa al setaccio e al passaverdure.
  • Riversarlo quindi nel brodo, rimestando bene.
  • Abbrustolire le fette di pane e strofinarle con uno spicchio d'aglio.
  • Metterle nelle fondine e versarvi sopra il passato di pesce.
http://www.cucinaligure.info/2019/01/10/ciuppin-passato-di-pesce/